Galleria Rubin Blog


On this blog you will find posts about our exhibitions, news on the artists we work with and posts on art in general.

Galleria Rubin is a contemporary art gallery founded in Milan, Italy in 1997. Galleria Rubin works with Italian and international artists, mainly painters and sculptors, focusing on the artistic techniques.
Non un pesce (d’aprile) ma un aspirante tale.immagine: Gehard Demetz, I forgot what my father said, 2009, legno, 170 x 45 x 40 cm

Non un pesce (d’aprile) ma un aspirante tale.
immagine: Gehard Demetz, I forgot what my father said, 2009, legno, 170 x 45 x 40 cm

Giardini SquisitiMassimo Kaufmann e Maria Morganti Il programma espositivo di Casa Testori nel 2014 si apre con Giardini Squisiti, mostra bipersonale di Massimo Kaufmann e Maria Morganti, che inaugurerà giovedì 3 aprile 2014.Il progetto, ideato appositamente per la dimora di Giovanni Testori a Novate Milanese, vede i due artisti occupare il pian terreno con progetti distinti, che si compenetranno in alcuni momenti di contatto e di confronto.Massimo Kaufmann ha scelto di ricreare un giardino d’inverno, un’opera corale realizzata site-specific grazie alla collaborazione di Stefano Arienti, Marco Cingolani, Giovanni Frangi, Andrea Mastrovito, Fulvia Mendini, Katja Noppes, Michela Pomaro, Massimo Uberti, chiamati a dipingere le pareti di una delle stanze. Gli artisti, seguendo le linee guida indicate da Massimo Kaufmann, disegneranno infatti ognuno una striscia di muro senza conoscere quelle accanto, secondo l’esempio del cadavre exquis, il celebre gioco surrealista.Maria Morganti ha tratto spunto da Il gran teatro montano di Giovanni Testori e dalle descrizioni delle opere di Tanzio da Varallo e di Gaudenzio Ferrari al Sacro Monte di Varallo. Partendo da questi punti di riferimento, l’artista ha lavorato sul confronto tra colore scritto e colore dipinto, tra parola e opera, attraverso un’analisi attenta del testo che ha dato origine a una stratificazione intensa, in cui diventa difficile definire se il testo abbia preceduto il quadro o viceversa. Il risultato di questo processo è una sedimentazione di veli di olio su tele, carte e sculture in rodocrosite e travertino, che occupano il salone principale e la veranda della casa.Maria Morganti (Milano, 1965) vive e lavora a Venezia. Comincia a dipingere al liceo artistico Hajech di Milano, stimolata dall’incontro con Carmengloria Morales. Del 1985 è il confronto con Frederic Matys Thursz, alla Studio School di New York. Nel 1989 si diploma all’Accademia di Brera, con una tesi sul problema dell’insegnamento della pittura e l’anno successivo segue il Corso Master in Pittura alla New York University. Dal 1983 espone in spazi pubblici e privati in Italia e all’estero. Tra le mostre recenti: Un diario tira l’altro, Ottozoo, a cura di M. Tagliafierro (Milano, 2010); L’Unità di misura è il colore, Museo di Castelvecchio, a cura di C. Bertola (Verona 2010); Indugi, con Bruna Esposito, Caterina Tognon Arte Contemporanea, a cura di C. Bertola (Venezia 2009); Diari Cromatici, Fondazione Querini Stampalia, a cura di C. Bertola (Venezia 2008); Diaries, Florence Lynch Gallery (New York 2008); Flux (Liege, Belgio 2007); Leporelli, nell’ambito di Re-Enacted-White Screen, ViaFarini,  a cura di M. Farronato (Milano 2007); History of a Painting, Barbara Behan Gallery (Londra 2006); Fondazione Bevilacqua La Masa, Palazzetto Tito, a cura di A. Vettese (Venezia 2006); Galleria Rubin, a cura di G. Scardi (Milano 2005).Dal 1992 al 2012 coordina gli Incontri del mercoledì, cominciati nel suo studio e proseguiti alla Fondazione Bevilacqua La Masa di Venezia. Nel 2012 tiene il laboratorio intensivo Visual Knowledge: pensare e praticare la pittura allo IUAV di Venezia. informazioni:4 aprile – 11 maggio 2014Inaugurazione: giovedì 3 aprile 2014, ore 18.30 Casa TestoriNovate Milanese (MI) - Largo A. Testori 13Orari:Martedì – Venerdì 10.00 - 18.00Sabato e Festivi 12.00 - 20.00Chiusura: lunedì e il giorno di Pasquatel 02 36589697info@casatestori.itwww.casatestori.itwww.associazionetestori.it Catalogo con testi di Davide Ferri e Francesco Cataluccio.

Giardini Squisiti
Massimo Kaufmann e Maria Morganti
 
Il programma espositivo di Casa Testori nel 2014 si apre con Giardini Squisiti, mostra bipersonale di Massimo Kaufmann e Maria Morganti, che inaugurerà giovedì 3 aprile 2014.

Il progetto, ideato appositamente per la dimora di Giovanni Testori a Novate Milanese, vede i due artisti occupare il pian terreno con progetti distinti, che si compenetranno in alcuni momenti di contatto e di confronto.

Massimo Kaufmann ha scelto di ricreare un giardino d’inverno, un’opera corale realizzata site-specific grazie alla collaborazione di Stefano Arienti, Marco Cingolani, Giovanni Frangi, Andrea Mastrovito, Fulvia Mendini, Katja Noppes, Michela Pomaro, Massimo Uberti, chiamati a dipingere le pareti di una delle stanze. Gli artisti, seguendo le linee guida indicate da Massimo Kaufmann, disegneranno infatti ognuno una striscia di muro senza conoscere quelle accanto, secondo l’esempio del cadavre exquis, il celebre gioco surrealista.

Maria Morganti ha tratto spunto da Il gran teatro montano di Giovanni Testori e dalle descrizioni delle opere di Tanzio da Varallo e di Gaudenzio Ferrari al Sacro Monte di Varallo. Partendo da questi punti di riferimento, l’artista ha lavorato sul confronto tra colore scritto e colore dipinto, tra parola e opera, attraverso un’analisi attenta del testo che ha dato origine a una stratificazione intensa, in cui diventa difficile definire se il testo abbia preceduto il quadro o viceversa. Il risultato di questo processo è una sedimentazione di veli di olio su tele, carte e sculture in rodocrosite e travertino, che occupano il salone principale e la veranda della casa.

Maria Morganti (Milano, 1965) vive e lavora a Venezia. Comincia a dipingere al liceo artistico Hajech di Milano, stimolata dall’incontro con Carmengloria Morales. Del 1985 è il confronto con Frederic Matys Thursz, alla Studio School di New York. Nel 1989 si diploma all’Accademia di Brera, con una tesi sul problema dell’insegnamento della pittura e l’anno successivo segue il Corso Master in Pittura alla New York University. Dal 1983 espone in spazi pubblici e privati in Italia e all’estero. Tra le mostre recenti: Un diario tira l’altro, Ottozoo, a cura di M. Tagliafierro (Milano, 2010); L’Unità di misura è il colore, Museo di Castelvecchio, a cura di C. Bertola (Verona 2010); Indugi, con Bruna Esposito, Caterina Tognon Arte Contemporanea, a cura di C. Bertola (Venezia 2009); Diari Cromatici, Fondazione Querini Stampalia, a cura di C. Bertola (Venezia 2008); Diaries, Florence Lynch Gallery (New York 2008); Flux (Liege, Belgio 2007); Leporelli, nell’ambito di Re-Enacted-White Screen, ViaFarini,  a cura di M. Farronato (Milano 2007); History of a Painting, Barbara Behan Gallery (Londra 2006); Fondazione Bevilacqua La Masa, Palazzetto Tito, a cura di A. Vettese (Venezia 2006); Galleria Rubin, a cura di G. Scardi (Milano 2005).
Dal 1992 al 2012 coordina gli Incontri del mercoledì, cominciati nel suo studio e proseguiti alla Fondazione Bevilacqua La Masa di Venezia. Nel 2012 tiene il laboratorio intensivo Visual Knowledge: pensare e praticare la pittura allo IUAV di Venezia.

 

informazioni:
4 aprile – 11 maggio 2014
Inaugurazione: giovedì 3 aprile 2014, ore 18.30 
Casa Testori
Novate Milanese (MI) - Largo A. Testori 13
Orari:
Martedì – Venerdì 10.00 - 18.00
Sabato e Festivi 12.00 - 20.00
Chiusura: lunedì e il giorno di Pasqua
tel 02 36589697
info@casatestori.it
www.casatestori.it
www.associazionetestori.it
 
Catalogo con testi di Davide Ferri e Francesco Cataluccio.


Alessandra Giovannoni partecipa all’asta ADISCO - Sotheby’s martedì 1 aprile 2014 a Milano ore 19.00.

immagine: Alessandra Giovannoni, Senza titolo, 2001, tecnica mista su cartone, 33 x 70 cm, courtesy Galleria il Segno, Roma

Eric Fischl all’Albertina Museum di Vienna.

Andrea ChiesiGotham Prize 2013Italian Cultural InstituteNew York City (USA)fino al 28 aprile 2014immagine: Andrea Chiesi, Ucronie 28, 2013, olio su tela di lino, 70 x 100 cm

Andrea Chiesi
Gotham Prize 2013
Italian Cultural Institute
New York City (USA)
fino al 28 aprile 2014

immagine:
Andrea Chiesi, Ucronie 28, 2013, olio su tela di lino, 70 x 100 cm

Raffaela Mariniello fino al 26 aprile a Napoli allo Studio Trisorioimmagine: Raffaela Mariniello, Still in life, fotografia a colori (c-print) su light box, 150 x 160 cm

Raffaela Mariniello fino al 26 aprile a Napoli allo Studio Trisorio

immagine: Raffaela Mariniello, Still in life, fotografia a colori (c-print) su light box, 150 x 160 cm

“La Mantova ritratta da Candida Höfer - afferma Marco Tonelli, Assessore alla Cultura del Comune di Mantova - è una città perfetta, ideale, così equilibrata e olimpica da sembrare finta. Ognuna di queste fotografie dà l’idea di essere stata costruita e progettata nella mente dell’artista prima ancora che vista attraverso gli occhi. Eppure tutto è così limpidamente, luminosamente ed otticamente reale, osservato fino al minimo dettaglio architettonico, decorativo o pittorico”.
Candida Höfer
Palazzo Te - Ala Napoleonica
Mantova
15 marzo - 1 giugno 2014
Podbielski Contemporary Berlin Artist TalkWON Seoung Won and Jung Me Chai moderation by Peter Schiering Saturday, 22 March, 5 pm

Podbielski Contemporary Berlin
Artist Talk
WON Seoung Won and Jung Me Chai
moderation by Peter Schiering

Saturday, 22 March, 5 pm

Maria Morganti in “Giardini Squisiti" bipersonalecon Massimo KaufmannCasa TestoriNovate Milanese (MI)4 aprile – 11 maggio 2014inaugurazione giovedì 3 aprile 2014

Maria Morganti in “Giardini Squisiti" bipersonale
con Massimo Kaufmann

Casa Testori
Novate Milanese (MI)
4 aprile – 11 maggio 2014
inaugurazione giovedì 3 aprile 2014

Likes
Follow me